Cosa Vi aspetta?

Schlern Music percorre nuove vie, e lo fa abbandonando il palcoscenico per andare a incantare posti inusuali: il bosco primaverile al Lago di Fiè, un’azienda vinicola, un maso, un’incantevole chiesetta, il Castello di Presule, una torrefazione o una birreria. Non ci si deve aspettare l’acustica indisturbata della sala concertistica, ma piuttosto una situazione in cui i luoghi respirano con la musica. Chissà, forse un uccellino canterà al suono di un clarinetto nel bosco? Come risponderà la natura quando un ponticello sul lago diventerà il palcoscenico di un quartetto d’archi?

Chi Vi aspetta?

Musicisti talentuosi scelti dal team della manager berlinese Sonia Simmenauer sono i protagonisti della prima edizione del festival che si terrà dal 16 al 19 maggio 2019 e animerà dieci diverse location del territorio. Due quartetti – Goldmund Quartett (GER) e il Quatuor Van Kuijk (FR) – il clarinettista spagnolo Pablo Barragán (ES), il pianista Matan Porat (ISR) e la violista Karolina Errera (RU) sono ospiti a Fiè allo Sciliar per tutta la durata del festival e si esibiranno in diverse formazioni. I programmi ruotano intorno a Mozart, ma si potrà apprezzare una grande varietà di musica del passato e del presente, da Debussy a Šostakovič, da Widmann a Nishimura.
I musicisti
Quartetto Goldmund
Vincitore della Melbourne International Chamber Music Competition 2018, il Quartetto Goldmund di Monaco è considerato attualmente una delle formazioni cameristiche più interessanti in Germania.
Quatour van Kuijk
Per Schlern Music è un vero onore poter accogliere un quartetto del calibro del Quatour van Kujik.
Pablo Barragán
Pablo Barragán si è formato al Conservatorio di Siviglia e ha continuato gli studi con Matthias Glander alla Barenboim Said Stiftung.
Matan Porat
Nato a Tel Aviv, il pianista Matan Porat ha studiato con Emanuel Krasovsky, Maria João Pires e Murray Perahia, laureandosi alla Juillard School di New York. Accanto alla carriera pianistica si è distinto anche in quella compositiva.
Karolina Errera
Vincitrice del Concorso internazionale di viola Yuri Bashmet a Mosca nel 2018, Karolina Errera è stata ammessa al Conservatorio centrale di Mosca già all’età di cinque anni, prima nella classe di violino, poi in quella di viola.
Programma Schlern Music 2019
Programma Schlern Music 2019
  Dimensioni file: 38,97 KB

Contatto

Ufficio Informazioni Fiè allo Sciliar
Via Bolzano 4
39050 Fiè allo Sciliar

Coordinamento e comunicazione
Sabine Funk
+39 380 3630175
info@schlernmusic.it
+39 0471 709600
Il nostro servizio:
Da lun a ven: ore 8.00 - 18.00
Sab: ore 8.00 - 13.00
Come possiamo aiutarvi?
Contattateci, vi aiuteremo volentieri.
L'Alpe di Siusi su...