Stazione a valle della cabinovia Siusi-Alpe di Siusi

Via Sciliar 39 39040 Siusi allo Sciliar

La stazione a valle della cabinovia Siusi-Alpe di Siusi si trova all'entrata del villaggio di Siusi ed è il punto di partenza per accedere all'altopiano dell'Alpe di Siusi. Nell'ultimo decennio, si era sempre più sviluppato in un importante centro per il turismo nella regione dello Sciliar, per cui tuttavia, le sue strutture non riuscivano più a soddisfare le esigenze e le aspettative degli ospiti.

In questo contesto, nel 2014 la funivia Siusi-Alpe di Siusi SPA ha deciso di ampliare architettonicamente e funzionalmente la stazione a valle con i suoi edifici separati di stazione e di servizio in un moderno snodo di trasporto che rispecchiasse lo status elevato della località e allo stesso tempo rispondesse adeguatamente ai desideri di una clientela sempre più esigente.

L'obiettivo principale del progetto era quello di fondere l'edificio della stazione con l'edificio di servizio in un complesso edilizio comune e attraente che incorporasse tutte le aree funzionali necessarie, completamente ridisegnate, mentre dava al nuovo volume un carattere moderno e indipendente. Allo stesso tempo, un sofisticato concetto di mobilità doveva assicurare un flusso di traffico regolare all'interno del nuovo insieme strutturato. A causa del funzionamento stagionale del sistema di risalita, si è rivelato necessario dividere l'imminente, ampio lavoro di costruzione in due lotti di costruzione.

Nel corso della prima fase di costruzione, sotto il terminal degli autobus a sud della stazione a valle, al livello del piano terra, è stata costruita una galleria commerciale attraente e sfaccettata, per due negozi di articoli sportivi con noleggio sci, una gastronomia per prodotti locali, uno snack bar, così come spaziosi depositi di sci. Inoltre, il vecchio edificio di servizio con ristorante, negozi sportivi, scuole di sci e amministrazione, che era organizzato su tre livelli (seminterrato, piano terra, primo piano), è stato completamente demolito e sostituito da un nuovo edificio moderno. Il nuovo edificio ospita ora il ristorante nel seminterrato al livello della galleria. Al di sopra di questo, una boutique sportiva di nuova concezione si estende su due piani (piano terra + primo piano). Il nuovo edificio di servizio ospita le scuole di sci al piano terra e l'amministrazione delle ferrovie di montagna al piano superiore. Anche durante la prima fase di costruzione, le facciate nord ed est del vicino edificio della stazione sono state rinnovate. Questo ha permesso di unificare l'aspetto complessivo della facciata in tutto il suo insieme. Il garage per le gondole nel seminterrato è rimasto invariato. Durante la seconda fase di costruzione nel 2016, la ricostruzione e l'espansione della biglietteria esistente ha avuto luogo al piano terra dell'edificio della stazione. Questo lavoro di costruzione è stato completato all'inizio della stagione estiva. Il concetto di mobilità assicura che la cabinovia, il terminal degli autobus e la galleria siano altrettanto facilmente accessibili quanto i parcheggi, il garage o il nuovo punto di consegna dell'edificio di servizio. A questo scopo, i negozi e le strutture di servizio nel seminterrato sono stati collegati al piano terra da una generosa rampa a spirale. Ampie scale e un efficiente sistema di ascensori completano il sistema di accesso. Il nuovo design della facciata della stazione a valle a Siusi allo Sciliar dà all'imponente complesso di edifici un carattere monolitico inconfondibile. La struttura dominante, che ora è combinata in un'unica unità visiva, ha una capacità cubica totale di circa 33.000 m³ e comprende tre livelli, con il seminterrato in gran parte interrato a causa della pendenza. Verso ovest, l'edificio sporge di otto metri sul pendio della strada con la terrazza panoramica inserita nella facciata nel seminterrato. Le strisce di finestre trasparenti circonferenziali e variabili in altezza interrompono l'edificio, che è rivestito con pannelli di alluminio rivestiti di colore.

Da Siusi allo Sciliar si segue la strada principale in direzione Fiè allo Sciliar. Alla fine del paese di Siusi, la stazione a valle della cabinovia si trova sulla sinistra.
Direttamente alla stazione a valle della cabinovia Siusi-Alpe di Siusi c'è un parcheggio aperto e gratuito ed un garage coperto (a pagamento).
Periodo raccomandato
gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre, dicembre