Primavera nella regione dolomitica Alpe di Siusi
Primavera nella regione dolomitica Alpe di Siusi

Alpe di Siusi in primavera

Piacevoli escursioni a piedi, in mountain-bike e corsa sull’altipiano più esteso d’Europa e nelle località della vallata, affacciate sul panorama a 360° delle Dolomiti.

Nella soleggiata regione dolomitica dell’Alpe di Siusi, in primavera vi attende una vacanza dalle mille sfaccettature a 2 altitudini: a 700 m tra le località di Castelrotto, Siusi allo Sciliar, Fiè allo Sciliar e Tires al Catinaccio e a 2440 m sull’alpe stessa.

Le Dolomiti in primavera propongono una vasta rete di sentieri segnalati per il trekking, la mountain-bike e la corsa e vi invitano a cimentarvi in emozionanti escursioni esplorative.

Una grande varietà di eventi e workshop in tema di relax e benessere psicofisico,
così come la vista mozzafiato sullo spettacolare panorama delle Dolomiti, Patrimonio Mondiale UNESCO, con lo Sciliar, il Sassolungo, il Sassopiatto e il Catinaccio, permettono di ricaricare le batterie con l’aiuto della natura.

Lasciatevi ammaliare da innumerevoli paesaggi affascinanti, da delizie culinarie e da una flora che conta circa 790 specie di piante diverse. Gli amanti della tranquillità, invece, possono godersi la distesa infinita dell’Alpe di Siusi durante un giro in carrozza.
seiser-alm-marketing-werner-dejori-2

Piacevoli escursioni a piedi, in mountain-bike e corsa sull’Alpe tra le località di questa regione dolomitica

Il risveglio primaverile della natura accresce il desiderio di movimento, attirando molte persone all’aria aperta e invitandole a intraprendere passeggiate ai masi, tour delle malghe ed escursioni culinarie attraverso i villaggi dolomitici. Nella vallata, la rete di tracciati ben segnalati per la mountain-bike e la corsa è perfetta per vivere emozionanti escursioni esplorative.
Info Coronavirus