Alpe di Siusi - il regno dello sci di fondo.
Alpe di Siusi - il regno dello sci di fondo.
Alla scoperta delle Dolomiti sulle sue piste da fondo.
Offerte invernali☃️💙

Sci di fondo sull'Alpe di Siusi in Alto Adige: il paradiso del fondo nelle Dolomiti

Scopri tutte le piste, le offerte e i percorsi di sci di fondo sull'Alpe di Siusi in Trentino Alto Adige

Se desiderate dedicarvi allo sci di fondo in Alto Adige, i tracciati dell’Alpe di Siusi, nel cuore delle Dolomiti, sono perfetti per voi. 80 km di piste da fondo con tracciati doppi o quadrupli e perfettamente preparate attraversano l’Alpe di Siusi a un’altitudine compresa tra 1.800 e 2.200 m s.l.m., facendone un autentico paradiso per gli amanti dello stile classico e pattinato, principianti e professionisti.
Dedicandosi allo sci di fondo sull’Alpe di Siusi, gli sportivi non si godono solo gli spazi sconfinati del più grande altipiano d’Europa, ma anche il mondo alpino delle Dolomiti, su cui svettano vicinissimi Sassolungo, Sassopiatto e Sciliar. L’Alto Adige ha in serbo per voi atletiche sfide, paesaggi suggestivi e specialità gastronomiche: numerose baite lungo le piste invitano a concedersi una piacevole sosta, deliziandovi con la loro intima atmosfera e tradizionali ricette locali.
Sci di fondo invernale sull'Alpe di Siusi, sullo sfondo il Sassolungo e il Sassopiatto
Favolosa vacanza nel segno dello sci di fondo in Alto Adige.
80 km di piste baciate dal sole e incorniciate dal maestoso panorama delle Dolomiti sull’altipiano più esteso d’Europa: praticare lo sci di fondo non potrebbe essere più emozionante.

Sci di fondo, dove si allena l’élite mondiale.

Sci di fondo, dove si allenano anche gli atleti di fama mondiale: Il più grande altipiano d’Europa è particolarmente apprezzato dagli atleti di spicco. A causa dell'aria di montagna a basso ossigeno tra i 1.800 ei 2.300 metri sopra il livello del mare, l'Alpe di Siusi è particolarmente adatta per un allenamento di resistenza professionale. L'Alpe di Siusi è un Eldorado per i migliori fondisti mondiali.

La nazionale norvegese di sci di fondo, tra loro anche Petter Northug e Marit Bjørgen, da anni traggono vantaggio dell’altitudine ottimale per gli allenamenti. La squadra statunitense di sci di fondo, con Jessie Diggins, vincitrice del Tour de Ski 20/21, e Julia Kern, come anche la squadra nazionale russa di sci di fondo tra loro Aleksander Bolshunov, il leader della Coppa del Mondo e vincitore del Tour de Ski 20/21, hanno approfittato delle ottime condizioni delle piste di fondo di quest’inverno. Sono rimasti entusiasti dalle condizioni perfette dell'Alpe di Siusi, ideali per allenarsi ai Campionati del mondo di sci nordico. Anche la migliore fondista finlandese Krista Pärmäkoski ha beneficiato degli allenamenti in quota per prepararsi ai Campionati del mondo nordico. L'Alpe di Siusi è molto amata anche dal team Italiano, Svedese e altre squadre nazionali.
 

Alpe di Siusi, Val Gardena e tanti altri spot per lo sci di fondo

Assieme al comprensorio Val Gardena, l’Alpe di Siusi fa parte del carosello del fondo più grande d’Europa, il Dolomiti NordicSki, che conta 1.300 km di piste e anelli in totale. Potete praticare lo sci di fondo finché volete… e godervi una vacanza indimenticabile nel segno di questo sport in Alto Adige.
Tutte le info sul comprensorio Alpe di Siusi/Val Gardena Dolomiti Nordicski

Sciare sicuri. Partecipa anche tu!

  • Rispetto reciproco: Comportati in modo da non mettere in pericolo o arrecare danno ad altri.
  • Rispetta le indicazioni: Rispetta la segnaletica, utilizza i tracciati esclusivamente nella direzione e nella tecnica indicate.
  • Mantieni la destra: Dove la pista è battuta a più binari, mantieni la destra. Se sciate in gruppo, procedete in fila sul binario più a destra. La stessa regola si applica per lo skating.
  • Sorpasso: Su binari liberi oppure all’esterno puoi sorpassare sia a destra che a sinistra. Se possibile, chi viene superato è tenuto ad agevolare il sorpasso.
  • Velocità e distanza: Adegua la velocità alle tue capacità tecniche, al terreno, all’affollamento sulla pista e alla visibilità. Mantieni una distanza sufficiente.
  • Sciatori in senso contrario: Spostati a destra. Sui tratti a una corsia in discesa ha la precedenza lo sciatore in discesa.
  • Racchette: Quando sorpassi, vieni sorpassato o incroci un altro fondista, mantieni le racchette vicine al corpo.
  • Mantieni libera la pista: In caso di caduta o se fai una sosta, libera la pista.
  • Soccorso: In caso di incidente, tutte le persone presenti sono tenute a prestare aiuto. Testimoni e persone coinvolte devono indicare i propri dati personali.
  • Orari: Al di fuori degli orari di apertura non è consentito utilizzare le piste da fondo.
  • Proprio rischio: L’utilizzo delle piste da fondo avviene a proprio rischio.
SOS 112 - Chiamata d`emergenza